2.3.7 - Altri casi significativi.

Esempi di figure d'acqua formatesi mentre un valore critico di velocità angolare della Luna si è mantenuto relativamente a lungo.

===================================================

© avviso di diritto d'autore ||| english ||| français

prologo > indice maree > 2.3 - Le figure d'acqua.

2.3.1 Ciclo cumulativo dissipativo nell'acqua.
2.3.2 Il test Z prende forma.
2.3.3
Osservatorio naturale per lo studio delle maree.
2.3.4
Il test Z: amplificare un fenomeno nascosto.
2.3.5 Le figure d'acqua.
2.3.6
Onde di densità.
>2.3.7
Altri casi significativi.
2.3.8
Differenze tra onde ordinarie e onde di densità.
2.3.9
Proposta di un osservatorio per lo studio delle maree.

===================================================

Caso 2007-10-01.

Quando un parametro importante è ad un livello basso.

Vengono ora presentati due casi, sempre a variazione di velocità angolare zero, ma ove il fenomeno è stato compromesso dal paramentro spatiolo, che nell'occasione si trovava ad un livello molto basso.

Caso 2008-06-18.

Caso 2011-07-06.


Analisi delle onde d'acqua a densità variabile.

Tra le figure d'acqua, vi sono quelle chiamate “onde di densità”, in quanto appaiono essere causate da una variazione di densità dell'acqua.

Ebbene, ad oggi, tra onde ordinarie e onde di densità, sono state individuate ben nove differenze. L'analisi di dette differenze aiuta a cogliere la natura delle figure d'acqua.Vedere nella pagina seguente.

===================================================

segue 2.3.8 Differenze tra onde ordinarie e onde di densità.