Itinerario 2.7, pagina 4

==================================================

Ruolo del Sole.

Sulle maree, è la Luna che ha l’effetto maggiore. Mediamente 2,19 volte più grande di quello del Sole.

Tuttavia, nel susseguirsi delle onde di marea, per buona parte dell'anno, è il Sole che va a determinare quello che io chiamo l'impianto giornaliero.

Intervalli tra due onde di marea successive.

A Venezia, mediamente per almeno 280 giorni in un anno, è infatti la declinazione del Sole che va a stabilire due caratteristiche importanti: l’intervallo lungo, quello maggiore tra due onde di marea successive, e di conseguenza, in quale parte della giornata cade il livello più basso dell'acqua.

Sempre, salvo vicino agli equinozi.

Il Sole determina le caratteristiche di cui sopra sempre, salvo nei giorni vicini ai due equinozi, quando la sua declinazione rispetto al piano dell'equatore terrestre è zero, o vicino allo zero, e pertanto non ha effetti né in un senso, né nell'altro.

Tra aprile e agosto.

Consideriamo il periodo che va da Aprile ad Agosto, quando il Sole presenta abbastanza gradi di declinazione nord.

A mezzogiorno, quando il Sole passa sopra il meridiano, il suo spatiolo passa in anticipo.

Mentre a mezzanotte, quando il Sole è sopra il meridiano opposto, il suo spatiolo passa in ritardo.

L'intervallo lungo tra due spatioli del Sole.

Il centro dell'intervallo lungo tra due spatioli dovuti al Sole si avrà tra quello di mezzogiorno e quello di mezzanotte, quindi nel tardo pomeriggio.

Quindi, dopo aver tenuto presente il contributo dovuto agli spatioli della Luna, e aggiunto il ritardo dell'onda di marea per Venezia (di oltre 10 ore), si avrà infine l'ora del livello più basso della marea; in tutti casi, tra mezzanotte e le prime ore del mattino.

Legenda dei grafici delle onde di marea.

Sui numeri assegnati alle onde di marea.

Un esempio: giugno 2007.


Tra ottobre e febbraio.

Nel periodo tra ottobre e febbraio, il Sole presenta diversi gradi di declinazione sud.

Di conseguenza, il passaggio notturno dello spatiolo del Sole sarà in anticipo, quello del giorno, in ritardo.

Tutto si sposta di dodici ore. Il livello più basso della marea, a Venezia, verrà previsto nei pomeriggi.

Esempi di onde: periodo: dicembre 2008.

==================================================

Indice dell'itinerario 7.

2.7.1 Intervalli quasi eguali in una serie di onde di marea.
2.7.2 Situazioni antitetiche, stessi effetti.
2.7.3 Vicino ai quarti di Luna.
2.7.4 Ruolo del Sole.

indice-2 ||| © avviso di diritto d'autore